Termini e Condizioni

CONDIZIONI DI VENDITA E TERMINI DEL SERVIZIO DEL CONTRATTO ON-LINE

1.Le parti

1.1.Il presente documento contiene i termini e le condizioni contrattuali della VIVARIUM CREATIVE LAB SNC di Sara Malaguti e Marco Barbieri, con sede legale in Via Staurenghi 33 – 21100 VARESE. REA: VA- 368053, Codice Fiscale 03640460121, – casella di posta elettronica certificata -: [email protected] (di seguito denominato “VENDITORE”) per la vendita telematica di prodotti legati all’arredo, t – shirt e gadget tramite il sito internet www.flowerista.it

1.2. L’acquirente dei prodotti è un Acquirente che può essere una persona fisica che compie l’acquisto per scopi non riferibili all’attività commerciale o un’impresa che invece acquista per conto dell’attività commerciale eventualmente svolta (di seguito denominato ACQUIRENTE”)

2.Oggetto del contratto

2.1.Le condizioni generali e i termini qui riportati regolano tutti i contratti per la vendita dei prodotti da stipularsi unicamente per via telematica tra il Venditore e l’Acquirente che inoltra l’ordine di acquisto dei prodotti per il tramite del sito internet www.flowerista.it

2.2. L’ordine di acquisto riguarda tutti i prodotti legati all’arredo, t- shirt e gadget che verranno inseriti nel catalogo digitale e che il Venditore indica e offre in vendita sul sito www.flowerista.it

2.3 Le informazioni e le immagini relative ai prodotti contenute sul catalogo digitale del Venditore e presenti sul sito internet www.flowerista.it o in altri documenti informatici analoghi, hanno valore puramente indicativo e non vincolano in alcun modo il Venditore.

2.4 Il Venditore si riserva di cancellare uno o più prodotti dai listini o di aggiungerne di nuovi a propria esclusiva discrezione e senza obbligo di preavviso.

2.5 Le caratteristiche, come anche il prezzo di acquisto e le spese di spedizione (comprensivo di tasse ed imposte applicabili), dei beni oggetto, del presente contratto di vendita a distanza vengono indicate prima nella composizione del carrello e, successivamente, nella ricevuta d’acquisto.

  1. Modalità di stipula del contratto on-line

3.1.I contratti potranno stipularsi attraverso un servizio online gestito dal Venditore accessibile attraverso la piattaforma di e-commerce tramite il sito www.flowerista.it di cui il Venditore è esclusivo titolare ed il cui marchio risulta regolarmente registrato.

3.2 Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo www.flowerista.it ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni il contratto per l’acquisto dei beni di cui al punto 2.2 del precedente articolo.

3.3 Effettuando un ordine, con le modalità previste al punto sub 3.2 l’Acquirente dichiara di avere preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali.

3.4 Le modalità di pagamento previste per l’acquisto dei prodotti possono essere scelte in fase di chiusura dell’ordine. Il Venditore accetta l’utilizzo dei seguenti metodi di pagamento: carte di credito, carte prepagate, bonifico bancario e Paypal.

3.5 Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati dall’Acquirente nel momento in cui questo viene effettuato avvengono su apposite linee protette. La sicurezza del pagamento con Carta di Credito è garantita tramite certificazione VBV (Verified by VISA) e SCM (Security Code Mastercard).

3.6 Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line, previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.

  1. Esecuzione del contratto on – line

4.1 Il Venditore si impegna a eseguire il contratto entro 30 giorni dal momento dell’effettuazione dell’ordine. I prodotti ordinati saranno consegnati in Italia e in Europa entro 6 giorni lavorativi a partire dal giorno della spedizione. Nel caso in cui la merce non fosse più disponibile, il cliente verrà informato per iscritto. In ogni caso il Venditore non potrà essere considerato inadempiente qualora l’inadempimento sia dovuto a forza maggiore, a solo titolo di esempio si considerino tali gli scioperi, gli eventi naturali, o qualsiasi altra causa che non sia imputabile allo stesso, a condizione che gli eventi non potessero essere previsti o gli effetti di questi eventi prevenuti nel momento in cui i prodotti sono stati spediti. In ogni caso tali eventi costituiranno causa di esonero di responsabilità qualora essi determinino impossibilità temporanea o definitiva di adempiere alle proprie obbligazioni.

4.2. Nel momento in cui il Venditore riceve dall’Acquirente l’ordinazione provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale siano anche riportati i dati richiamati nel punto precedente. Nella e-mail di conferma dell’ordine, l’Acquirente riceverà anche il link per scaricare ed archiviare una copia delle presenti condizioni generali di vendita, così come previsto dall’art. 51 comma 1 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014.

4.3. Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.

  1. Diritto di recesso

5.1 Il diritto di recesso dal presente contratto è esercitabile entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce attraverso raccomandata A/R da inviarsi a VIVARIUM CREATIVE LAB SNC di Sara Malaguti e Marco Barbieri, Via Staurenghi 33 – 21100 VARESE ovvero a mezzo PEC al seguente indirizzo [email protected].

5.2 A carico dell’Acquirente saranno solo le spese relative alla spedizione dei prodotti che dovranno essere resi nella confezione originale.

5.3 Il rimborso delle somme versate al Venditore avverrà tramite bonifico bancario, come previsto dai termini di legge, entro 30 giorni dal momento del ricevimento della comunicazione di recesso.

5.4 Come previsto dall’art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014, il Venditore può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte dell’Acquirente di aver rispedito i beni al Venditore.

  1. Modalità di pagamento e rimborso

6.1. Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web e qui indicati al punto 3.3.

6.2. Ogni eventuale richiesta di rimborso all’Acquirente verrà valutata dal Venditore e il rimborso concesso verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Venditore, in modo tempestivo al massimo entro 30 giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza della richiesta. Per il rimborso a seguito di recesso vale la disposizione di cui al punto 5.3

  1. Tempi e modalità della consegna dei prodotti

7.1. Il Venditore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella e-mail di cui al punto 4.2 del presente documento.

7.2 I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine a un massimo di 6 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui il Venditore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ma, comunque, entro quello indicato al punto seguente, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente.

8 Prezzi

8.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito Internet alla pagina https://www.flowerista.it/shop, sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

8.2. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.

8.3 Ferme restando le disposizioni precedenti di cui ai punti 8.1 e 8.2, il Venditore si riserva la facoltà di modificare a propria discrezione ed in qualunque momento il prezzo dei Prodotti.

8.4. Il Venditore assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione.

8.5. Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il Venditore, tramite email, renderà noto all’Acquirente se il bene non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.

9 Limitazioni di responsabilità

9.1. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

9.2. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave. 9.3. Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

9.4. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza.

9.5. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso.

10 Garanzie e modalità di assistenza

10.1 In caso di ricezione di prodotti non conformi agli ordini o difettosi l’Acquirente ha diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione del prodotto.

10.2 L’Acquirente può esercitare tale diritto se il difetto si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene e denuncia il difetto al Venditore entro due mesi dalla scoperta.

10.3. L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

10.4. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del consumo.

10.5. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata A.R., al Venditore il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

10.6. Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto.

  1. Legge Applicabile

11.1 Le presenti Condizioni Generali, nonché qualsiasi contratto di vendita concluso tra il Venditore ed l’Acquirente, saranno regolati ed interpretati in conformità alla legge italiana.

  1. Giurisdizione e Foro Competente

12.1 Per ogni e qualsiasi controversia derivante dalle presenti Condizioni Generali e dai contratti di vendita conclusi sulla base delle stesse, la giurisdizione esclusiva sarà quella italiana e la competenza apparterrà in via esclusiva al Foro di Varese.

  1. Disposizioni finali

13.1 Queste Condizioni Generali di Vendita regolano esclusivamente l’offerta, l’inoltro e l’accettazione di ordini d’acquisto di prodotti su flowerista.it tra gli utenti di flowerista.it ed il Venditore.

13.2 Le Condizioni Generali di Vendita non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti su www.flowerista.it tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Ti consigliamo, prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore, di verificare le loro condizioni di vendita, perché il Venditore non è responsabile della fornitura di servizi da parte di terzi soggetti diversi dal Venditore o della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra gli utenti di www.flowerista.it e soggetti terzi.