fbpx

Photocreate

159,00

Il corso online che insegna le regole base della fotografia, con un focus speciale su Instagram .
Durata: 30 ore – Livello: Principiante 

Cosa troverai in questo corso di fotografia?

In questo corso impareremo insieme a superare l’ansia del “non so mai che foto mettere su Instagram”, grazie a una serie di consigli ed esempi pratici che ti dimostreranno che scattare foto può essere anche molto divertente oltre che una grande soddisfazione. Imparerai a maneggiare la macchina fotografica che avevi abbondato in un cassetto o semplicemente il cellulare, ma con molta più cognizione di causa. Perché quello che fa la differenza non è la tecnica, ma l’intenzione che ci metti quando premi il tasto e scatti.
Oltre alla parte testuale, divisa in ben 9 capitoli, avrai accesso anche a:
– 5 video
– 3 test di apprendimento per capire se hai capito
– 5 scaricabili da tenere sempre con te a portata di mano quando scatti
– tantissimi esempi concreti da cui prendere ispirazione

Vuoi vedere un’anteprima gratuita del corso? Clicca qui!

COD: Online_PHOTO Categoria:

Descrizione

Il Programma:

CAP 1) Introduzione

CAP 2) Primi passi nel mondo della fotografia

CAP 3) Le regole base della fotografia

CAP 4) La post produzione “semplice” con le App

CAP 5) Lo styling di prodotto

CAP 6) Come gestire le luci

CAP 7) Imparare dai grandi maestri

CAP 8) Ottimizzare il proprio profilo Instagram

CAP 9) Conclusioni e Bonus track

Sai perché è nato Photocreate?

Quasi tutti i corsi di fotografia in cui mi sono imbattuta nel corso del tempo si concentravano solo sugli aspetti tecnici: come funziona la macchina fotografica, come gestire tempi di esposizione e apertura, ecc… e tutti mi lasciavano molto perplessa, io non sono per niente una “tecnica” e anche in quanto a manualità, lasciamo perdere. Quando finalmente ho trovato qualcuno che mi ha spiegato PERCHE’ una foto era stata scattata così piuttosto che cosà, mi è sembrato che anche la tecnica andasse di conseguenza e non fosse più l’ostacolo tanto temuto prima. Per non parlare poi del fatto che oggi ci sono smartphone incredibili che possono supplire a tutte le mancanze tecniche, ma alle lacune di linguaggio e senso estetico proprio no. Ho un ricordo ancora molto vivo di quanto mi sentissi imbranata ( e talvolta mi ci sento ancora), per cui capisco perfettamente che tu ti senta così. Cerco di mettermi nei tuoi panni e accompagnarti in questo viaggio meraviglioso alla scoperta della fotografia. In questo corso affronteremo sì la tecnica, grazie al supporto di un fotografo professionista – Marco Barbieri – ma anche le competenze visive, di composizione, di linguaggio appunto. Con un focus particolare su Instagram.

Perché si chiama Photocreate?

Perché entra a pieno titolo nella famiglia della Digital Create Suite insieme a Instacreate, Pincreate, Storycreate, Lettercreate!
Una raccolta di corsi online in cui le spiegazioni tecniche si fondono con la valorizzazione della creatività di ciascuno.

Cosa otterrai nello specifico se ti iscrivi a Photocreate:

  • Un totale di 70 lezioni tra testi, esercizi, video e quiz
  • Accesso in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo, anche dal cellulare, per UN ANNO
  • Una squadra intorno a te di altri corsisti con cui confrontarti grazie alla funzione Discussione all’interno della piattaforma di e-learning

Come riceverai il materiale:

Tutto il materiale si trova già online sulla piattaforma a cui avrai accesso non appena acquistato il corso e accreditato il pagamento (in caso di bonifico). Potrai accedere per un anno senza limitazioni a partire dalla data di acquisto.
Il corso è pensato per essere fruito in maniera autonoma e individuale, con tutorial, spiegazioni ed esercizi. Tuttavia, se alla fine avrai bisogno di un supporto da parte mia per ottimizzare quanto appreso, puoi sempre acquistare un’ora di consulenza.

Per chi è adatto Photocreate:

Per tutti coloro che hanno abbandonato la macchina fotografica nel cassetto e non sanno come si usa; per quelli che vogliono continuare a scattare usando semplicemente lo smartphone ma con più consapevolezza; per chi vuole migliorare il proprio senso estetico e di composizione dell’immagine; per chi non sa mai quali oggetti di scena includere; per chi è curioso di imparare dai grandi maestri della fotografia; per chi vuole trovare risposte semplici alle domande che non ha mai osato fare.
La frase che riassume tutto l’ha detta una corsista: “Grazie perché parli a noi comuni mortali”.

Per chi NON è adatto Photocreate:

Non è un corso di fotografia professionalizzante, non insegna volutamente a usare Lightroom e Photoshop perché sono software costosi e complicati per chi si approccia alla fotografia da amatore o semplicemente perché vuole migliorare i propri scatti per Instagram. Per cui se invece sei alla ricerca di un corso super approfondito perché il tuo sogno nel cassetto è fare il fotografo, ecco, questo non è il corso adatto a te.
Non è nemmeno un corso interamente dedicato a Instagram, quindi non affronta temi come hashtag, creazione di community, sponsorizzazioni, ecc….Per imparare al meglio ad usare questo social c’è Instacreate.

Recensioni:

Lasciarsi affascinare da ogni aspetto della fotografia

Photocreate mi ha permesso di capire al meglio gli aspetti tecnici della fotografia (per es. le differenze tra i diversi obbiettivi) così come quelli compositivi. Interessante valore aggiunto il viaggio alla scoperta dei grandi fotografi della storia della fotografia. Il corso si segue con piacevolezza passando da testi ben scritti e fluidi a immagini esplicative e video. Decisamente consigliato 🙂

Silvia Languasco

Flowerista
5
2020-07-15T17:41:26+02:00

Silvia Languasco

Photocreate mi ha permesso di capire al meglio gli aspetti tecnici della fotografia (per es. le differenze tra i diversi obbiettivi) così come quelli compositivi. Interessante valore aggiunto il viaggio alla scoperta dei grandi fotografi della storia della fotografia. Il corso si segue con piacevolezza passando da testi ben scritti e fluidi a immagini esplicative e video. Decisamente consigliato 🙂
0
1
Flowerista
5/5 (1 Review)