Ebook Personal branding per menti creative

9,00

“Personal branding per menti creative” è il manuale che spiega con parole semplici come creare un brand partendo da zero, passo a passo.
 
Perché l’ho scritto? Per raccogliere tutte quelle informazioni, riflessioni e spunti che avrei voluto leggere io quando ho iniziato a pensare seriamente di aprire Partita IVA e diventare freelance, facendo leva sulla mia creatività!
 
Quando si decide di avviare un’attività, l’errore più comune è farsi prendere dall’entusiasmo e precipitarsi a scegliere il nome del brand, capire come vendere su Instagram, definire i colori del logo, e così via. 
 
Il primo passo fondamentale, invece, è strutturare le basi del proprio progetto e imparare a gestire due aspetti imprescindibili e interconnessi: personal branding e business strategy. Il tutto in chiave digitale.
Versione ebook in pdf. 
Categoria:

Descrizione

La via migliore per iniziare è fermarsi un attimo, prendere un bel respiro, un quaderno, una penna e dare forma al proprio progetto creando una struttura, un documento che possa aiutarti a rispondere a domande come: 
 
1. Di cosa mi occupo esattamente?
2. Perché voglio farlo?
3. Qual è il target e come posso aiutarlo? 
4. Quali sono le attività principali che dovrò affrontare per realizzare questo progetto?
5. Quali sono le entrate di cui ho bisogno per vivere? La mia attività mi consentirà di ottenerle, anche se non dal primo anno? 
 
Personal branding per menti creative” sarà la tua bussola per avviare il tuo business in modo strutturato o per migliorare alcuni aspetti della tua attività già avviata. Nello specifico, imparerai a:
 
  • Riconoscere i tuoi talenti, valori e competenze per ricavare un’idea imprenditoriale che possa essere appetibile per il mercato e rispettosa della tua identità
  • Condurre analisi di mercato e indagini sul pubblico target e sulla concorrenza
  • Scegliere i canali online e offline attraverso i quali intercettare il pubblico e misurarne puntualmente l’efficacia
  • Individuare la tua Proposta di Valore e definire la tua offerta
  • Scegliere il nome del brand, il logo, i colori, il tono di voce, ovvero la tua Visual Identity
  • Creare i contenuti che porteranno traffico alle tue pagine online e pianificarli con il Piano Marketing e il Calendario Editoriale, esplorando le basi del Content Marketing e dello Storytelling
  • Definire obiettivi e misure per tenere monitorati i risultati ottenuti. E, se necessario, aggiustare il tiro!
 
Il tutto è accompagnato da moltissimi esempi reali e dal racconto di come ho fatto io, errori inclusi. Troverai anche i consigli preziosi di alcune professioniste che supportano freelance e imprenditori (Commercialista, Avvocata, Professional Organizer e Money Mentor) e un Workbook finale che contiene 12 esercizi pratici da svolgere mentre leggi l’ebook.
 
Spero che questa guida potrà aiutare anche te a dare forma alla tua idea imprenditoriale e a quel sogno che rimandi da tempo, superando i dubbi che l’inizio di un nuovo percorso comporta.

Indice dei Capitoli:

1. Introduzione

2. Perché fai quello che fai?
2.1 L’impatto che vuoi avere nel mondo
2.2 Il tuo Manifesto dei valori
2.3 Alla scoperta dei tuoi talenti
2.4 E poi c’è la carta in più: la multipotenzialità
2.5 Il mix unico dato dalla contaminazione
2.6 Di cosa ha bisogno il mondo: troviamo Mission e Vision
2.7 Non farti bloccare dalla Sindrome dell’Impostore
2.8 I conti in tasca e la libertà di agire
2.9 Il consiglio della Commercialista Lia di Muro

3. Cosa succede in giro? Ovvero l’Analisi di Mercato
3.1 SWOT Analysis
3.2 Le interviste e i sondaggi
3.3 Google, Pinterest e altri tool online gratuiti
3.4 I micro-dati, i social, le recensioni
3.5 E poi ci sono le innovazioni

4. Per chi lo fai? Ovvero il tuo Target
4.1 Cos’è il Target
4.2 Come individuare il proprio Target
4.3 Compila la Mappa dell’Empatia per conoscere meglio il tuo Target
4.4 Non ti preoccupare di coloro che stai “escludendo”
4.5 Scelte di posizionamento

5. Cosa fai? Ovvero la tua Proposta di Valore
5.1 Il tuo Ikigai
5.2 Definisci la tua offerta
5.3 Cos’è l’MVP – Minimum Viable Product
5.4 L’esperienza che vuoi offrire all’utente
5.5 La personalizzazione

6. Con chi lo fai? Ovvero i Partner strategici
6.1 I partner strategici
6.2 Il consiglio dell’Avvocata Francesca Retko
6.3 Facciamo chiarezza: le figure chiave del Digital Marketing e non solo
6.4 La domanda da fare quando vuoi collaborare
6.5 Influencer marketing: sopravvalutato o funziona davvero?

7. Perché proprio te? Ovvero l’Analisi della Concorrenza
7.1 Quali dati cercare per fare l’analisi dei competitor
7.2 Dove e come trovare i competitor
7.3 Come si fa in concreto un’analisi dei competitor
7.4 Ricordati che vendi ai tuoi clienti, non ai tuoi competitor!
7.5 Impara dai migliori, trova i tuoi modelli in altri campi

8. Dove sono i Clienti? Ovvero i Canali
8.1 Quali canali per quali scopi
8.2 Il customer journey: il viaggio dell’utente “verso di te”
8.3 L’importanza di un sito e di una (o più) Sales Page
8.4 Decisioni da prendere: Direct To Consumer VS Retailer

9. Il tuo Personal Branding
9.1 Cos’è il Personal Branding
9.2 Fai di te stesso un brand
9.3 Crea e regala valore

10. La Visual Identity
10.1 Comunicare con l’estetica
10.2 Chi dovrebbe avere una Visual Identity
10.3 Dare un nome alle cose
10.4 Il logo
10.5 Il payoff
10.6 La psicologia dei colori
10.7 Foto e illustrazioni
10.8 Mantieni sempre lo stesso tono di voce

11. Content Marketing
11.1 Dal Piano marketing al Calendario editoriale
11.2 Il consiglio della Professional Organizer Chiara Battaglioni
11.3 Dove trovo i contenuti giusti? Il sottile equilibrio tra ascolto interno, ascolto esterno e trend
11.4 Quali tipi di contenuto alternare
11.5 Diversi formati digitali per i tuoi contenuti

12. Storytelling: l’arte del raccontare
12.1 Perché è importante raccontare il tuo brand?
12.2 Lo schema narrativo
12.3 Personaggi e archetipi
12.4 Il punto di vista

13. Conclusioni
13.1 Obiettivi e misure
13.2 Il consiglio della Money Mentor Eva Fabiani
13.3 E se un domani volessi cambiare?

Workbook
Esercizio 1 – Il Manifesto dei valori: come fare in pratica?
Esercizio 2 – 5 soluzioni che hai trovato in passato e 5 cose che hai odiato fare
Esercizio 3 – Individua le tue competenze, esperienze, passioni
Esercizio 4 – I costi da affrontare per partire
Esercizio 5 – Definisci la tua offerta
Esercizio 6 – Personalizza la tua offerta
Esercizio 7 – Crea la tua moodboard
Esercizio 8 – La libera associazione di idee
Esercizio 9 – Word listing
Esercizio 10 – Associazione di immagini
Esercizio 11 – Scrivi la tua storia
Esercizio 12 – Definisci i tuoi obiettivi

5/5 (1 Recensione)

Ti potrebbe interessare…

Titolo

Torna in cima