Descrizione Progetto

Atotus

Siamo Silvia Atzori e Nicola Mascia, fondatori di Atotus.

Atotus, primo circuito italiano che connette la filiera della moda sostenibile (filatori, tessitori e brand di abbigliamento), è un progetto di economia circolare che mette al centro di tutto il consumatore finale, che noi chiamiamo Tipper, da TIP, acronimo di Together Is Possible. Il nostro Tipper è l’attore primo e ultimo della filiera, colui che davvero può fare la differenza perché influenza i mercati con le sue azioni.

La O di Atotus rappresenta proprio questa circolarità. Trasformare un rifiuto in risorsa e coinvolgere il consumatore finale permettendogli di chiudere e riaprire il circolo. Per realizzare tutto questo abbiamo aperto un negozio fisico in Trentino dove il cliente può portare il suo usato e ricevere le nostre monete Tips che funzionano poi come scontistica sia lato B2C che B2B.

La nostra missione è quella di educare i Tipper non solo a un corretto smistamento dei capi e a leggere l’etichetta, ma anche al valore dei tessuti e della qualità.

L’innovazione in Atotus non risiede solo nella piattaforma tecnologica e nella moneta virtuale ma nel modo di far girare le cose partendo da una base fondamentale: la collaborazione. Vogliamo creare sinergie tra tutti gli attori della filiera e far crescere la domanda di abbigliamento sostenibile dal basso, coinvolgendo tutti.

Se vuoi scoprire i loro prodotti visita il sito!

SCOPRI DI PIÚ