Creatività Gentile

Creatività gentile è una pubblicazione cartacea e digitale, pensata per raccontare le storie di brand creativi italiani che stanno innovando il loro settore nel rispetto di ambiente, società e forza lavoro, basandosi sui principi ESG (Environment, Social e Governance). Sì, perchè la nostra missione è creare le condizioni per cui in Italia si possa  dire “Con la creatività si mangia”.
Dopo il grande successo del primo volume nel 2022, nel 2024 ne abbiamo pubblicato un secondo per continuare ad alimentare questo circolo virtuoso, dando la possibilità ad altri 30 brand di raccontare le proprie storie coraggiose!

Creatività gentile Vol.2

Bio edilizia, moda sostenibile, artigianato, home decor, food, ma anche comunicazione e turismo: questi sono alcuni dei settori raccontati da donne e uomini di ogni età, provenienti da tutta Italia, nel volume 2 di Creatività Gentile. I 30 brand selezionati rappresentano delle eccellenze sostenibili e veramente innovative del nostro Paese, sono delle piccole grandi storie, spesso nascoste, che abbiamo voluto portare all’attenzione di un pubblico il più vasto possibile. Per loro, parlare di economia circolare o di materiali innovativi provenienti dalla natura è quotidianità, non un obiettivo lontano nel tempo. E il dato che ci ha colpito di più è la loro giovane età, in media intorno ai 35 anni, con una percentuale del 50% che ha avviato la propria attività in piena pandemia, a partire dal 2020!

Creatività Gentile vol.2 30 storie di brand coraggiosi che stanno innovando il loro settore in chiave sostenibile

Lasciati ispirare da queste storie, acquista subito la tua copia!

Puoi scegliere la versione ebook (15€) o la versione cartacea (27€ + spese di spedizione)

Creatività Gentile volume 2 campagna di crowdfunding brand sostenibili italiani

La creatività, motore dell’innovazione. 

La creatività è molto più diffusa e trasversale di quanto crediamo. Ha molto più a che fare con un approccio che non con l’arte in sé. E non è qualcosa che riguarda soltanto gli artisti, ma possiamo trovarla in qualsiasi ambito, in qualsiasi settore. L’approccio creativo è strettamente collegato all’innovazione, o meglio, possiamo dire che la creatività è spesso un prerequisito fondamentale per l’innovazione e per il cambiamento.

Grazie al nostro progetto vogliamo dimostrare che l’innovazione non deve per forza partire dalle grosse aziende, tutt’altro. I micro-brand, proprio grazie alle loro dimensioni, sono più flessibili e in grado di rendere i propri processi di innovazione più snelli e facilmente misurabili. Misurare in modo efficace i propri dati significa sapere se la direzione intrapresa è quella giusta e, in caso contrario, essere in grado di cambiare rotta al momento opportuno.

Insieme possiamo diffondere la cultura della Creatività gentile in Italia!

Nell’autunno 2024 inizieremo il nostro Tour italiano di Creatività Gentile, scopri dove siamo stati due anni fa!

Ecco cosa abbiamo fatto a Milano, a Bologna e a Brescia…

Vuoi candidare il tuo brand per il volume 3 di Creatività Gentile,
che uscirà nel 2025?

Prima di inoltrare la tua candidatura, assicurati di rispettare i seguenti requisiti:
1) avere un’impresa che impiega da uno a cinquanta dipendenti/collaboratori;
2) lavorare prevalentemente con il pubblico italiano e avere sede legale in Italia;
3) essere già costituito come impresa, ditta individuale, libero professionista o ente del terzo settore che svolge anche attività economica, non possiamo accettare le idee e i progetti non ancora realizzati;
4) operare nel perimetro delle Creative Industries ovvero arti visive, arti performative, letteratura, musica, design, architettura, moda, artigianato, beni culturali, turismo e riattivazione urbana, food, editoria, communication e new media, videogame;
5) essere ideatore/ideatrice di un’innovazione significativa nell’ambito della sostenibilità ambientale, sociale o della gestione aziendale;
6) se stai candidando una realtà di cui non sei legale rappresentante, avere il suo benestare.