“Disruptive” è un aggettivo che usano tutti, in qualsiasi ambito, ma soprattutto nel digitale e nel mondo delle start-up. In italiano tradurremmo con “dirompente” per usare una sola parola, ma sarebbe più appropriato usare una perifrasi, ovvero “che rompe uno status quo precedente”, “che stravolge la situazione”. Ma cosa significa applicato alla realtà? Quali possono essere degli esempi?

Iscriviti alla Newsletter  per non perderti nemmeno un aggiornamento!