Chiara Leto Textiles

2022-05-06T08:38:55+02:00

Chiara Leto Textiles Mi chiamo Chiara. Chiara Leto Textiles è il mio progetto nato nel 2017 e in continua evoluzione. Partita dalla stampa serigrafica, ora sono arrivata al mondo delle tinture naturali, attraverso un percorso abbastanza tortuoso, ma al contempo lineare. Il settore che più mi rappresenta oscilla tra arte e artigianato. Il mio tragitto è stato plasmato dalla curiosità e dalla necessità di esplorare non solo diverse parti del mondo, ma anche nuovi aspetti della creatività. Imparando nuove tecniche e pratiche consapevoli, la mia intenzione è quella di ridefinire l’aspetto del design sostenibile. Parte della mia pratica attuale consiste nell’espressione artistica di [continua]

Ta Petite

2022-05-06T08:02:45+02:00

Ta Petite Mi chiamo Eleonora Lippi, founder di Ta Petite, dove gioco, apprendimento, design e tessuti naturali si fondono insieme. Credo fortemente che il futuro poggi le sue basi su due cose: i bambini e l’ambiente. Dal 2014 realizzo prodotti per l’infanzia e la maternità in tessuti naturali e certificati, per chi è attento alla salute e all’ambiente ma non vuole rinunciare al design, a un’estetica accattivante e a un pizzico di ironia! Il tempo per giocare con i propri bimbi è sempre troppo poco, deve essere quindi di valore e contenuto, e se farcito anche con interattività e stimolazione sensoriale diventa un’esperienza [continua]

Scocca Papillon

2022-05-05T14:28:42+02:00

Scocca Papillon Mi chiamo Carmelo Nicotra, artista e imprenditore. Da 10 anni mi occupo della parte di design e marketing di Scocca Papillon, il mio progetto di artigianato insieme a mia madre e altre due collaboratrici che si occupano della produzione sartoriale. “Scocca”, in siciliano, significa “fiocco”: da qui il Brand ideato per la collezione di papillon e altri piccoli accessori coordinati da uomo, bambino e da due anni anche da donna, tutti esclusivamente fatti a mano. La mia mission è di dare una “seconda vita alle cose”. Ho deciso di avviare una mia produzione di papillon cuciti interamente a mano, riutilizzando tessuti [continua]

Exseat Bag

2022-05-05T11:08:03+02:00

Exseat Bag Mi chiamo Alice Cococcioni, fondatrice di Exseat Bag. Alcune esperienze lavorative legate al mondo della moda mi hanno presto fatto capire che quel sistema di sovrapproduzione e vendita veloce era molto distante dalla mia etica. Sono partita dalla consapevolezza che compiere azioni in chiave sostenibile, come il riciclo ed il recupero di materiali usati, è essenziale per la nostra vita su questo Pianeta. Da qui nasce Exseat. Recupero tappezzerie di auto in disuso e cinture di sicurezza e, dopo un attento processo di selezione e sanificazione, dono loro nuova vita attraverso una collezione di borse, zaini ed accessori, trasformando così il rifiuto [continua]

Peromatto

2022-05-05T10:01:24+02:00

Peromatto Siamo Giulia Martina Serafini e Antonio Bandini e insieme abbiamo fondato Peromatto, una stamperia d’arte tessile che affonda le sue radici nella tradizione centenaria della stampa a mano romagnola. La bottega è nata dall’amore per la nostra terra e la fascinazione per le sue tradizioni artigiane, in particolare per la stampa a ruggine romagnola. Innamorati del metodo, del colore naturale e della naturale lentezza di questo mestiere artigiano e grazie all’aiuto dello storico stampatore del paese di Santa Sofia dove è situata la bottega, abbiamo recuperato antichi gesti e metodi per farli continuare a vivere e sopravvivere nella contemporaneità. Nella bottega Peromatto [continua]

Fili in Libertà

2022-05-06T07:58:53+02:00

Fili in Libertà Mi chiamo Nadia Izzo e sono una filatrice manuale della lana. Mi sono avvicinata alla filatura perché ho scoperto qualcosa di nuovo, fatto degli stessi gesti semplici del coltivare: di ritmo, di lentezza, di pazienza, di fiducia. Nel 2020 ho fondato Fili in Libertà e mi occupo di corsi online e in presenza di filatura manuale, tessitura tra rami e tintura naturale. Credo nell’importanza del saper creare con le proprie mani le cose di cui si ha bisogno per limitare gli sprechi, rispettare la natura e vivere in modo più sostenibile. Attraverso il mio lavoro desidero attuare una piccola rivoluzione [continua]

Le Piume del Colibrì

2022-05-05T08:55:08+02:00

Le Piume del Colibrì Mi chiamo Eleonora Cruciani, e undici anni fa nel mio piccolo monolocale con un mio divano a fiori è nato il progetto Le Piume del Colibrì. Il brand mette insieme una serie di elementi canonicamente non legati al mondo della moda, e sviluppa così le sue piccole collezioni. Oggi siamo una piccola azienda costituita da 6 impavide, coraggiose e furiose donne. Oltre ad un 50% di contenuto estetico, questa attività è costituita in parti uguali da etica, ricerca, sana resistenza, coraggio, lealtà, amore, la musica degli anni ‘70, la lirica del ‘900, e tutte le storie che abbiamo deciso [continua]

Fili Pari

2022-05-04T14:05:46+02:00

Fili Pari Siamo Francesca Pievani e Alice Zantedeschi, fondatrici di Fili Pari. È una startup innovativa Fashion-Tech che si pone l’obiettivo di portare l’innovazione tessile al servizio della moda responsabile. Progettiamo materiali e capi d’abbigliamento innovativi a partire da un elemento tipico del territorio italiano: il marmo. La nostra Startup è stata la prima ad aver introdotto questo materiale nel settore tessile grazie all’innovativo materiale MARM \ MORE®, un coating realizzato con vera polvere di marmo, che coniuga performance tecniche e caratteristiche estetiche. Impermeabile, antivento e resistente all’abrasione, MARM \ MORE ® è una spalmatura su tessuto che utilizza le potenzialità della pietra [continua]

Laurels Apron

2022-05-03T12:07:02+02:00

Laurels Apron Siamo Laura Piasentin e Paolo Dal Moro, fondatori di Laurels Apron, una startup nata nel 2020 con l’obiettivo di creare Aprons e Workwear ispirati agli artigiani e ai creativi contemporanei. I nostri capi sono utilizzati sia da professionisti che da hobbisti in vari settori: cucina, giardinag- gio, ceramica, pittura. L’intento è quello di vestire la creatività di ognuno di noi. Laurels Apron basa i propri valori su uno stile di vita slow e sostenibile, i tessuti utilizzati vengono sviluppati e realizzati a seguito di un processo di ricerca delle tipologie di fibre più adatte, scelte in base alle loro caratteristiche di [continua]

Appcycled

2022-05-03T11:23:02+02:00

Appcycled Sono Diletta Pollice, founder di Appcycled. La nostra storia inizia durante la prima quarantena, quando ho iniziato a modificare gli abiti che avevo nell’armadio, provando a creare quello che avrei voluto acquistare. Con una macchina da cucire e tanto tempo da dedicare, ho deciso di lasciare libera la creatività e realizzare quello che desideravo da quello che già possedevo e non utilizzavo più. Questo è l’Upcycled: partire da materiali esistenti per creare un oggetto nuovo con un valore maggiore. Upcycled è creatività, innovazione e manodopera. Da questa mia idea nel 2021 è nata Appcycled, una startup innovativa con lo scopo di diminuire [continua]

Titolo

Torna in cima