Gli Artigiani

I brand selezionati per la Boutique rappresentano una squadra di talenti che unisce l’Italia da Nord a Sud, all’insegna del bello e del ben fatto. Scopri chi sono e come è cominciato il loro sogno imprenditoriale. 

Gli Artigiani selezionati 

sara elisa- aspetta e vedrai-flowerista

Aspetta e Vedrai

“Trasformiamo i vecchi ricordi in gioielli”

Siamo Sara ed Elia, il nostro lavoro è creare collane, orecchini e anelli utilizzando piatti rotti vintage e altri piccoli vecchi oggetti come gocce di lampadario, merletti, francobolli. Insomma trasformiamo i ricordi in gioielli, o almeno è quello che ci piace pensare.

Leggi l’intervista >>

Alice azario BiCA -flowerista

Bica - Good Morning Design

“Studio e laboratorio si fondono, design e produzione convivono”

Sono Alice Azario, architetto e designer milanese e founder di BiCA-Good Morning Design brand indipendente. Disegno e realizzo prodotti di home décor, accessori e gioielli che reinterpretano lo specchio come materiale d’eccellenza, con uno stile elegante, allegro e poetico. Ogni prodotto è realizzato con cura a Milano, in un laboratorio di fabbricazione digitale, TheFabLab, mescolando artigianalità, tecnologie innovative e passione.

Leggi l’intervista >>

Elisa Castelletta- ceceramic-flowerista

CeCeramic

“Ridare valore alla lentezza, alla semplicità e far riscoprire il fascino del “fatto a mano”

Mi chiamo Elisa e sono una designer laureata alla Naba, Nuova Accademia di Belle Arti, a Milano.
Da sempre attratta dalla progettazione del prodotto, inteso come oggetto fisico e tangibile, e dell’interazione che si crea con l’utente, in età adolescenziale ho trascorso un anno in Danimarca che ha segna particolarmente il mio gusto estetico e l’attitudine verso lo “slow living”.

Leggi l’intervista >>

sascia-disir-boutique flowerista

Disir Lab

“Abbiamo deciso di proporre a te il nostro artigianato, per far sì che questo viaggio nella fantasia, nella bellezza, nell’amore, non finisca mai….”

Sono Sascia e ho creato Disir, una realtà giovane e dinamica che nasce dalla mia profonda passione per il tessile. Solo donne lavorano insieme a me a questo progetto: concretizziamo idee, siamo attente alla qualità, scegliamo materie prime naturali, utilizzando spesso tessuti di giacenza che la grande distribuzione scarta. La produzione di Disir non crea scarto, poichè ogni piccolo residuo di lavorazione viene recuperato per dare vita a a prodotti unici, sempre diversi.

Rispettiamo il lavoro manuale, dando vita a prodotti dal design esclusivo Made in Italy e garantendo uno sviluppo sostenibile ad attività manuali svolte da donne, lavoratrici, madri. 

anna maria mazzola- dove sbocciavan le viole-flowerista

Dove Sbocciavan le Viole

“Giardini da vivere e giardini da indossare, fatti di fiori, pietre dure, metalli e scintillii”

Mi chiamo Annamaria e, dopo una carriera come gallerista d’arte e architetto paesaggista, mi sono appassionata alla creazione di gioielli con i fiori veri. Questi fiori hanno un legame particolare con la mia storia, poiché sono quelli che mia mamma ha raccolto durante la mia infanzia, conservandoli e dipingendoli. I fiori che utilizzo vengono trattati con delicatezza e ricoperti di resina, un processo che permette di conservarne l’integrità per creare gioielli unici.

Leggi l’intervista >>

Daniela Corti Fili di Poesia Flowerista

Fili di Poesia

“Esistono molti modi di voler bene, il migliore è dimostrarlo”

Mi chiamo Daniela e con Fili di Poesia do forma ai tuoi legami d’amore con poesie che sono coccole e gesti gentili.
Realizzo creazioni uniche fatte di fili di ferro intrecciati, ideate e realizzate esclusivamente a mano con cura sartoriale. I Fili di Poesia sono perfetti per celebrare le tue occasioni più speciali e per rendere speciale il tuo quotidiano con un gesto d’amore.

Leggi l’intervista >>

Elisa Taravella fiodilatta-flowerista

Fior di Latta

“Rievocare le atmosfere dell’ infanzia con le scatole di latta”

FiorDiLatta nasce dall’unione di molte cose che amo: dal recupero di vecchie scatole di latta, dall’amore per i fiori che coltivo con passione, dalla voglia di creare dei gioielli unici, per donne che condividono la mia filosofia, che pensano ad un mondo sostenibile e, nello stesso tempo, desiderano circondarsi di cose belle.

Leggi l’intervista >>

lucia-fiorigami-flowerista

Fiorigami

“Fiori e altre amenità di carta”

Fiorigami è una piccola fioreria di carta, dove puoi trovare fiori per sempre freschi ed altre piccole amenità di carta.
Fiorigami sono io, Lucia, amante dei fiori. Ho scoperto la magia degli origami quasi per caso, dando vita ad un laboratorio al Brescia Makers Hub, alveare creativo dove tante realtà giovani si incontrano per costruire creatività.

Leggi l’intervista >>

claudia nicoletti-guardastelle handmade-flowerista

Guardastelle Handmade

“Guardiamo sempre in alto, guardiamo alle stelle”

Lontane, vicine, grandi, piccole, ferme o in movimento. Mentre il fast fashion punta a vestire corpi sempre più conformi a un mercato di massa, Guardastelle guarda i corpi delle donne come fossero stelle. Tutti unici, nessuno sbagliato.
Guardastelle è una piccola sartoria italiana indipendente che realizza, rigorosamente a mano, capi unici dalle linee pulite e versatili, utilizzando materiali naturali di alta qualità.

Leggi l’intervista >>

Giulia Lentini Gioielli- Flowerista

Giulia Lentini

“Gioielli come esseri viventi”

Le mie collezioni nascono dalla volontà di dare vita e materia alle forme inorganiche che troviamo in natura, con particolare attenzione al mondo marino, alla vegetazione che si sviluppa sotto il livello del mare, come dei tesori tra gli abissi più profondi. Produco i gioielli in autonomia, rispettando la tradizionale tecnica della lavorazione orafa. Dal lavoro manuale, senza l’utilizzo di processi produttivi industriali, nasce un gioiello che è unico nel suo genere e diverso da ogni suo simile.

Kairos Lab

Kairos Lab

“Ceramiche ispirate al mare e alla natura”

Amo la produzione etica, lenta e sostenibile, per questo realizzo le mie ceramiche a mano e con l’uso di tecniche antiche come il tornio.
La mia passione per il mondo sottomarino e per le piante si uniscono dando vita a ceramiche dalle forme naturali e organiche ma allo stesso tempo geometriche e di design.

Daniela Boschini- Interra Ceramica- Flowerista

InTerra Ceramica

“Mi piace pensare che l’originalità del mio lavoro risieda nella voluta e ricercata imperfezione di ogni mio pezzo”

Sono Daniela, ho lasciato un passato da designer di abbigliamento femminile per riscoprirmi, riprendendo in mano un vecchio passatempo abbandonato.
Interra è nata nella mia casa che prima era una stalla con fienile, da cui probabilmente deriva il tocco rustico, quasi grezzo, che caratterizza le mie creazioni in ceramica.

Leggi l’intervista >>

federica-just tuscany-flowerista

Just Tuscany

“L’amore è una cosa semplice, come la natura”

Mi chiamo Federica, vivo in Toscana e creo contenitori di emozioni ispirandomi ai fiori.
Ogni volta che cammino per sentieri tra le verdi colline, respiro profumi e contemplo colori con rinnovato stupore. Toscana è arte, natura, creatività, ma anche madre, con le sue dolci curve. Toscana è tripudio di aromi di vino, olio, paglia e pane cotto, ma anche sogno, commozione, certezza, viali di cipressi, campi di girasole e assolati casali.

Leggi l’intervista >>

Maria Martino-La mia casa nel vento-Flowerista

La Mia Casa nel Vento

“Celebro la natura offrendo punti di vista olfattivi legati al territorio”

Il mondo e l’ambiente in cui viviamo, ciò che ci accompagna giorno per giorno, lasciano una firma indelebile nel nostro modo di essere.
Mi chiamo Maria e vivo all’estremo punto meridionale della Calabria, in quel luogo conosciuto anche come Distretto del Bergamotto.
Sono cresciuta affascinata dai racconti di mia nonna, che da giovane fu gelsominaia e grazie a lei ho iniziato questo percorso tra essenze e profumo.

Leggi l’intervista >>

Miurcilla-Flowerista

Miurcilla

“Ogni stampa è pensata come un vero e proprio giardino, luogo magico e vivo dove incontrarsi”.

Miurcilla è un brand di abiti e accessori fatti a mano in edizione limitata con tessuti floreali unici disegnati da noi. Siamo due sorelle gemelle, Marianna, storica dell’arte e Maddalena, garden designer.
Ci piace pensare di disegnare giardini su stoffa e raccontare storie uniche che parlano di abiti artigianali, di fiori, di luoghi lontani.

Leggi l’intervista >>

Francesca Meana-Pourquoi Pas Lab-Flowerista

Pourquoi Pas Lab

“Uno spazio a misura di creatività”

Pourquoi Pas racchiude giá nel suo nome il mio mondo di possibilità infinite che mi piace creare attraverso i miei progetti: dalle illustrazioni, alle stelle di carta ripiene di poesie, alle agende, in ogni cosa che faccio si trova un significato profondo incorniciato dal mio essere e dalle mie grafiche. Ho tante cose da raccontarvi… e lo farò con gentilezza attraverso le mie idee e i miei prodotti.

Leggi l’intervista >>

Serena e Piero-Sepi Gioielli-Flowerista

Sepi Gioielli

“Come un fiore tra le dita”

Ci chiamiamo Serena e Piero e siamo una coppia di artigiani orafi.
Nel 2015 abbiamo seguito il cuore trasformando la nostra passione per l’oreficeria in una realtà imprenditoriale, Sepi Gioielli.
La nostra casa-laboratorio in Toscana è il nostro posto nel mondo dove forgiamo le emozioni, trasformandole in gioielli artigianali.
Sepi è un progetto di vita ed è la parte migliore di noi.

Leggi l’intervista >>

shambaloo-flowerista

Shambaloo

“Intrecciare corda e legnetti naturali per creare oggetti d’arredo unici con la tecnica del macramè”

Sono Laura, founder di Shambaloo, un brand artigianale nato nel 2007 dalle mie mani e dalla mia vena creativa. La mia passione per il macramè e i nodi marinari inizialmente era solo un semplice hobby, ma ben presto si è trasforma in qualcosa di più, con la nascita dello shop online e della pagina Instagram. Shambaloo oggi è diventato un luogo dove condividere la passione per l’arte e l’artigianato, dove riflettere e scoprirsi, dove conoscere persone che condividono le stesse passioni e insieme anche imparare grazie ai numerosi tutorial.

Leggi l’intervista >>