I 5 profili Instagram da seguire se sei un flower-addicted (o semplicemente vuoi colorare la tua giornata)

I numeri parlano chiaro, Instagram sta riscuotendo sempre più successo.

 

Sarà il potere delle immagini, l’efficacia degli hashtag o la possibilità di raccontare un mondo “immaginato” piuttosto che quello reale – che era invece lo scopo di Facebook – ormai il social del momento ha l’icona della macchina fotografica. E’ coinvolgente, ha utenti attivissimi oltre che molto giovani, milioni di post ogni giorno e vanta immagini degne della più ricca library a pagamento.  Non è un caso quindi che le migliori fotografie a tema floreale si trovino qui.

E posso assicurare che i profili che troverete di seguito sono in grado di risollevare anche l’umore più nero, grazie a una carica sconfinata di energia positiva. E non solo per merito della Natura!

@flueropean
40,000 followers per Emily Avenso, una farmer-florist belga amante della luce caravaggesca e delle tinte forti per i suoi fiori

Rainy day richness… love it.

A post shared by Emily Avenson (@fleuropean) on

 

@finthemma
Spostandoci a Stoccolma troviamo colori e luci decisamente più chiari e naturali, ambienti bucolici e case di campagna da sogno

 

#underthefloralspell
Tecnicamente questo non è un profilo ma un feed, dove le foto sono scelte e postate da @Flowerona, che ha a sua volta uno dei blog più famosi del settore. Permette di dare uno sguardo ad una selezione dei trend del momento.

 

@annikasnaturpyssel
I colori e la fantasia sono i protagonisti assoluti di questo account, oltre ad una vena quasi maniacale per la composizione geometrica

 

@cosmosandplums
E per concludere un giovane freelance interior-styling assistant, amante degli haiku, che riesce a trasformare le proprie composizioni floreali in qualcosa del tutto somigliante ai componimenti poetici

 

E per concludere, qualche suggerimento per chi vuole cimentarsi con la fotografia floreale anche senza disporre dell’attrezzatura per scattare le “macro” (che diciamocela tutta, non sono neanche così innovative..)

  • Perchè non provare a fotografare un mazzo di fiori dall’alto? Cambiare la prospettiva a volte aiuta ad essere più originali
  • Aggiungi un elemento vivo: una mano, un braccio, una spalla, un animaletto, qualcosa che aiuti a dare senso di calore
  • Non sempre l’ordine e la composizione pagano, spesso anche un “disordine organizzato” può essere interessante
  • Gioca con lo spazio vuoto! Posiziona il vaso o il singole fiore in un angolo della foto e usa tutto il resto dello spazio per dare importanza alla luce, alle ombre o alla sfocatura.

E soprattutto, non dimenticarti di seguire @floweristait su Instagram!

 

Summary
Article Name
I 5 profili Instagram da seguire se sei un flower-addicted (
Description
I numeri parlano chiaro, Instagram sta riscuotendo sempre più successo. E anche il mondo dei fiori ne ha beneficiato. Questi account ti lasceranno senza parole!
Publisher Name
Flowerista